ACTA APOSTATICAE SEDIS : come, cambiando un po' qua e un po' la, si può cambiare tutto...

sabato 21 settembre 2013

Quanto costerà alla Chiesa? (no money ma Fide)

Roncalli e Wojtyla saranno fatti santi

Papa, concistoro il 30 settembre

Francesco prosegue le nuove nomine in Curia.

Fissata per il 30 settembre la data per la canonizzazione dei beati Giovanni XXIIII e Giovanni Paolo II.

Ne ha dato notizia il 21 settembre la Sala stampa vaticana che ha comnicato che al Concistoro prenderanno parte i cardinali residenti e presenti nella capitale.
Giovanni XXIII, soprannominato il «Papa buono», è stato il pontefice del dialogo e della tenerezza (indimenticabile il suo invito ai fedeli: «Tornando a casa, troverete i bambini. Date loro una carezza e dite: 'Questa è la carezza del Papa'»).
Ma soprattutto, è stato il papa del Concilio Vaticano II, ovvero quella fondamentale riforma della Chiesa che oggi Bergoglio vuole attuare.
Fu proprio Wojtyla a beatificare Roncalli nel 2000.
IL PAPA ''RIVOLUZIONARIO''. Wojtyla aprì le porte della Chiesa e iniziò una 'rivoluzione' anche comunicativa che Francesco ha intenzione di portare avanti.
Per Wojtyla, la data della canonizzazione potrebbe essere la domenica della Divina Misericordia (che nel 2014 cade il 27 aprile).
Giovanni Paolo II morì proprio alla vigilia di quella ricorrenza da lui voluta per ricordare Faustina Kowalska, santa polacca.

La Chiesa va avanti tra nomine e conferme

Con una serie di nomine e decisioni pubblicate il 21 settembre il papa ha confermato il vertice della Congregazione per la dottrina della fede e precisato la fisionomia della segreteria del Sinodo con monsignor Lorenzo Baldisseri.
Confermati il prefetto, monsignor Gerhard Mueller, il segretario Francesco Ladaria Ferrer ed è stato nominato segretario aggiunto monsignor Augustin Di Noia.
Nella Congregazione per il clero nominato prefetto monsignor Beniamino Stella, dopo la rinuncia del cardinale Mauro Piacenza, ora penitenziere maggiore.
Il papa ha poi confermato membri e consultori del dicastero e nominato consultore monsignor Giuseppe Sciacca.
Papa Francesco ha anche confermato il vertice della Congregazione per l'evangelizzazione dei popoli, con il prefetto Fernando Filoni e il segretario Savio Hon Tai-Fai.
Alla segreteria generale del sinodo dei vescovi dunque il papa ha nominato monsignor Lorenzo Baldisseri, finora segretario della Congregazione per il vescovi e che è stato segretario del conclave che ha eletto papa Bergoglio.
Il precedente segretario del sinodo, monsignor Nikola Eterovic, è stato nominato nunzio in Germania, mentre monsignor Miroslaw Adamczyk è stato nominato nunzio in Liberia e Gambia. Tra le nomine pubblicate anche quella di monsignor Mauro Rivella a delegato della sezione ordinaria dell'amministrazione del patrimonio della sede apostolica.

Nessun commento:

Posta un commento