ACTA APOSTATICAE SEDIS : come, cambiando un po' qua e un po' la, si può cambiare tutto...

sabato 7 settembre 2013

Scatoloni vaticani?


ALTRO CHE IL TESCHIO DI DIAMANTI DI DAMIEN HIRST: GLI SCHELETRI DEI SANTI E MARTIRI CATTOLICI IMBOTTITI DI GIOIELLI

Uno storico d’arte conosciuto come “Indiana Bones” riporta alla luce in un libro gli incredibili scheletri di santi e martiri cattolici tempestati di oro e pietre preziose che furono ritrovati nelle catacombe nel 16esimo secolo - Il Vaticano li mandò in Austria, Svizzera e Germania…

DAGOREPORT
Dal "Daily Mail"
http://dailym.ai/15IJhRb
Potrebbero sembrare le opere blasfeme di qualche artista, ma questi kitschissimi scheletri tempestati di oro e pietre preziose sono delle reliquie.
SCHELETRI CON GIOIELLI DALLE CATACOMBESCHELETRI CON GIOIELLI DALLE CATACOMBE
Queste foto incredibili, ora raccolte in un libro, sono state scattate dallo storico dell'arte Paolo Koudounaris, conosciuto come "Indiana Bones". Gli scheletri appartengono a santi e martiri della Chiesa cattolica e provengono dalle catacombe. Per ordine del Vaticano, nel sedicesimo secolo sono stati trasportati al sicuro in Austria, Svizzera e Germania.
SCHELETRI CON GIOIELLI DALLE CATACOMBESCHELETRI CON GIOIELLI DALLE CATACOMBE
Lì le suore o i religiosi che li avevano in custodia li hanno "vestiti" in modo sfarzoso.
Molti di questi ora si trovano chiusi dentro degli scatoloni, oppure chiusi in luoghi inaccessibili al pubblico. Le foto sono l'unico modo per riportarli alla luce. Spettacolari certo, ma davvero inquietanti.


FOTOGALLERY

Nessun commento:

Posta un commento