ACTA APOSTATICAE SEDIS : come, cambiando un po' qua e un po' la, si può cambiare tutto...

domenica 23 aprile 2017

"Impero della menzogna e menzogne dell’impero "

Testo della preghiera blasfema di Lund - prof. M. d'Amico †



04:19




CONFERENZA INTERA QUI 
www.youtube.com/watch

Audio del XXIV° Convegno di Studi Cattolici - A.D. 2016 "Impero della menzogna e menzogne dell’impero
Violenza e arbitrio del nuovo ordine mondiale ed ecclesiastico"
Rimini - 28, 29, 30 ottobre 2016 - Conferenza n°6. Lutero “ad portas” - Riflessioni sulle radici della simpatia del Papa per Lutero - Prof. Matteo D’Amico.


PRECISAZIONI CIRCA L'INFALLIBILITÀ' PONTIFICIA (necessarie visto certe infelici espressioni fallibiliste dei preti, e dei relatori laici, della FSSPX. Espressioni che sovente si sentono nelle, pur interessanti, loro conferenze), di Carlo di Pietro: www.radiospada.org/…/papa-gregorio-x…

Dal Catechismo della Dottrina Cristiana detto anche catechismo di san Pio X
§ 2. - Della Chiesa in particolare.
150 D. Che cosa è la Chiesa cattolica?
R. La Chiesa cattolica è la società o congregazione di tutti i battezzati che, vivendo sulla terra,
professano la stessa fede e legge di Cristo, partecipano agli stessi sacramenti, e obbediscono ai legittimi
Pastori, principalmente al Romano Pontefice.

151 D. Dite distintamente che cosa è necessario per esser membro della Chiesa?
R. Per esser membro della Chiesa è necessario esser battezzato, credere e professare la dottrina di
Gesù Cristo, partecipare ai medesimi sacramenti, riconoscere il Papa e gli altri legittimi Pastori della
Chiesa.

152 D. Chi sono i legittimi Pastori della Chiesa?
R. I legittimi Pastori della Chiesa, sono il Romano Pontefice, cioè il Papa, che è il Pastore
universale, ed i Vescovi. Inoltre, sotto la dipendenza dei Vescovi e del Papa, hanno parte nell'officio di
pastori gli altri sacerdoti e specialmente i parrochi.

153 D. Perché dite che il Romano Pontefice è il Pastore universale della Chiesa?
R. Perché Gesù Cristo disse a san Pietro, primo Papa: «Tu sei Pietro e sopra questa pietra
edificherò la mia Chiesa, e darò a te le chiavi del regno de' cieli, e tutto ciò che legherai sulla terra sarà
legato anche in cielo, e tutto ciò che scioglierai sulla terra sarà sciolto anche in cielo». E gli disse ancora:
«Pasci i miei agnelli, pasci le mie pecorelle».

154 D. Non appartengono dunque alla Chiesa di Gesù Cristo tante società di uomini battezzati che
non riconoscono il Romano Pontefice per loro capo?
R. No, tutti coloro che non riconoscono il Romano Pontefice per loro capo, non appartengono alla
Chiesa di Gesù Cristo.

155 D. Come si può distinguere la Chiesa di Gesù Cristo da tante società o sette fondate dagli
uomini e che si dicono cristiane?
R. Da tante società o sette fondate dagli uomini, che si dicono cristiane, si può facilmente
distinguere la vera Chiesa di Gesù Cristo per quattro contrassegni. Essa è Una, Santa, Cattolica e
Apostolica.

156 D. Perché la Chiesa si dice Una?
R. La vera Chiesa si dice Una, perché i suoi figli, di qualunque tempo e luogo, sono uniti fra loro
nella medesima fede, nel medesimo culto, nella medesima legge e nella partecipazione dei medesimi
sacramenti, sotto un medesimo capo visibile, il Romano Pontefice.

157 D. Non vi potrebbero essere più Chiese?
R. No, non vi possono essere più Chiese. perché siccome vi è un solo Dio, una sola Fede e un solo
Battesimo, così non vi è, e non vi può essere che una sola vera Chiesa.

158 D. Ma non si chiamano Chiese anche i fedeli uniti insieme di una nazione, o di una diocesi?
R. Si chiamano Chiese anche i fedeli uniti insieme di una nazione o di una diocesi, ma sono sempre
porzioni della Chiesa universale e formano con essa una Chiesa sola.

159 D. Perché la vera Chiesa si dice Santa?
R. La vera Chiesa si dice Santa, perché santo è il suo capo invisibile, che è Gesù Cristo, santi sono
molti suoi membri, santi sono la sua fede, la sua legge, i suoi sacramenti, e fuori di essa non vi è né vi
può essere vera santità.

160 D. Perché la Chiesa si chiama Cattolica?
R. La vera Chiesa si chiama Cattolica, che vuol dire universale, perché abbraccia i fedeli di tutti i
tempi, di tutti i luoghi, di ogni età e condizione, e tutti gli uomini del mondo sono chiamati a farne parte.

161 D. Perché la Chiesa si chiama inoltre Apostolica?
R. La vera Chiesa si chiama inoltre Apostolica, perché rimonta senza interruzione fino agli Apostoli;
perché crede ed insegna tutto ciò che hanno creduto e insegnato gli Apostoli; e perché è guidata e
governata dai loro legittimi successori.


https://gloria.tv/video/ce9zNiQMrv7W46RSodRGpNUbX

Nessun commento:

Posta un commento