ACTA APOSTATICAE SEDIS : come, cambiando un po' qua e un po' la, si può cambiare tutto...

mercoledì 20 giugno 2018

Lo Gnorri

Francesco sui Dubia - "Non il modo ecclesiastico di fare le cose"


In una intervista del 20 giugno con l'agenzia oligarchica Reuters, papa Francesco ha fatto l'affermazione molto improbabile di aver appreso dei “Dubia” dei quattro cardinali sull'Amoris Laetitia “dai giornali”, definendo questo "un modo di fare, diciamo, non ecclesiale."

Questo può significare solo che Francesco legge i giornali invece di occuparsi della sua corrispondenza. I Dubia gli furono inviati nel 2016. Francesco li ha sempre ignorati da allora.

Tra gli altri argomenti dell'intervista, Francesco ha fatto appello all'Europa perché accetti l'immigrazione di massa: "Non potete respingere le persone che arrivano". L'Europa per affrontare un inverno demografico ha bisogno di "più immigranti". Non gli interessa che questo inverno demografico stia già colpendo quelle nazioni povere che perdono i loro giovani in favore dei paesi ricchi occidentali a causa dell'emigrazione.

Francesco ha anche detto di volere più donne a capo dei dipartimenti vaticani, perché [presume] sarebbero "migliori nel risolvere i conflitti" [un pensiero non molto diffuso].

Le controverse trattative vaticane con la Cina sono secondo Francesco "a un buon punto".

A una domanda sulle sue dimissioni, Francesco ha risposto: "In questo momento non ci penso proprio".

Foto: © Mazur/catholicnews.org.uk, CC BY-NC-SA#newsUxvbcfkads

Uomini senza fede regnano la Chiesa – Vescovo Athanasius Schneider


Uomini senza fede hanno raggiunto le più alte cariche della Chiesa, secondo il vescovo Athanasius Schneider.

Schneider ha parlato con Gloria.tv dopo aver celebrato una Messa Solenne Pontificale nell'abbazia cirtescense di vecchio rito di Vyšší Brod, Repubblica Ceca (10 giugno).

Secondo lui, ci sono membri della gerarchia ecclesiastica che promuovono relativismo, protestantesimo e "un'altra Chiesa". Usano il loro potere per opprimere i fedeli, per proibire la Vecchia Messa in latino.

Il vescovo ha notato che questo gruppo non ama il catechismo e dato che l'unità della Fede è stata persa, i vescovi sono divisi e questa divisione è visibile in pubblico.
Per Schneider, è evidente che i cardinali Marx e Kasper non condividono la stessa fede dei cardinali Burke e Müller.

Alla luce dei tentativi di introdurre sacerdoti sposati, Schneider discute che il celibato non è semplicemente una "legge canonica" ma il frutto di una tradizione apostolica. Già nel IV secolo, Sant'Agostino e un Concilio di Cartagine avevano dichiarato che il celibato è di origine apostolica.

Schneider immagina che il prossimo Sinodo per l'Amazzonia potrebbe introdurre qualche tipo di "assistenza pastorale" che sia già comune nei paesi di lingua tedesca [perché hanno i soldi per pagarli].

Queste impiegate della Chiesa [tedesca] indossano albe, "presiedono" liturgie, predicano e distribuiscono la Comunione, concelebrano o amministrano il "sacramento dell'unzione degli infermi" anche se non hanno alcun potere sacerdotale.

#newsRrbnqdlsoh