ACTA APOSTATICAE SEDIS : come, cambiando un po' qua e un po' la, si può cambiare tutto...

mercoledì 2 novembre 2016

Lo Spirito di Dio si ritira dalla terra


Il segreto delle Tre Fontane rivelato a Bruno Cornacchiola.

         Pio XII incoraggiò Cornacchiola a fare delle conferenze sulle apparizioni da lui avute. Nel 1947 benedisse la statua della Madonna riproducente la S. Vergine come era apparsa a Cornacchiola.
         Nel 1956 consentì il culto pubblico affidando ai frati Minori Conventuali la custodia della grotta e della cappella adiacente.
         Saverio Gaeta ha scritto un libro intitolato: "Il Veggente. Il segreto delle Tre Fontane" ed. Salani, Milano 2016.
         Dai diari del veggente togliamo alcuni stralci che riguardano la crisi di fede e di santità che ha investito la Chiesa.

(12 Aprile 1947):
"/pastori del gregge non fanno il loro dovere. Troppo mondo è entrato nella loro anima per dare scandalo al gregge e sviarlo dalla via. {. . .}. Prima che la Russia si converta e lasci la via
dell' ateismo, si scatenerà una tremenda e grave persecuzionePregate, si può fermare. {. . .}. Allontanatavi dalle false cose del mondo: vani spettacoli, stampe d'oscenità. {. . .}. Satana è sciolto
per un periodo di tempo e accenderà tra gli uomini il fuoco della protesta. Figli siate forti, resistete ali 'assalto infernale. {. . .}. La Chiesa tutta subirà una tremenda prova, per pulire il carname che
si è in filtrato tra i suoi ministri. {. . .}. Sacerdoti e fedeli saranno messi in una svolta pericolosa nel mondo dei perduti, che si scaglierà con qualunque mezzo ali 'assalto: false ideologie e teologie.
{. . .}. Vi saranno giorni di dolori e di lutti. Dalla parte d'oriente un popolo forte, ma lontano da Dio, sferrerà un attacco tremendo, spezzerà le cose più sacre e sante. {. . .}. Il mondo entrerà in un 'altra guerra, più spietata delle precedenti; maggiormente sarà colpita la Rocca eterna (Roma)
L 'ira di satana non è più mantenuta;lo Spirito di Dio si ritira dalla terra, la Chiesa sarà lasciata vedova,sarà lasciata in balìa del mondo. {. . .}. La colpita maggiormente sarà la Chiesa di Cristo per nettarla dalle sozzure che vi sono dentro. {. . .}. / sacerdoti saranno calpestati e trucidati, ecco
la croce rotta vicino alla talare dello spogliamento esteriore sacerdotale" (Saverio Gaeta, op. cit., pp. 80-88).

          Sul malinteso ecumenismo scrive nel 1980:
"Non posso farmi l'idea che tutte le religioni portano alla redenzione.Tutte le religioni, dicono oggi, danno la salvezza. Ma allora perché Gesù è venuto, se già esistevano tante religioni?Gesù dice: 'Chi crede in Me sarà salvo '; non chi crede alla sua religione. Se anche i protestanti si salvano, perché la Vergine mi è venuta a chiamare e mi ha detto di rientrare nell'Ovile santo,quando poteva lasciarmi benissimo dov 'ero, fra gli avventisti?".

         Il 9 gennaio 1986 Cornacchiola ha un'altra locuzione:
         "Oggi gli uomini hanno messo tutte le religioni sullo stesso piano per cui tutte portano a Dio e tutti si salvano. f..I Allora si salvano anche coloro che non accettano Gesù? {... } Contro la Chiesa satana non può far nulla perché è divina; ma contro le anime che vivono in essa può molto; anzi presenterà il male sotto la veste morale, religiosa, politica e sociale.  {.... }. Chiamo tutti alla
conversione, ma per giustizia devo lasciare la mano di mio Figlio:proprio perché si compia la giustizia" (op. cit., p. 165-166).

         Particolare ammonimento ai sacerdoti (1 Gennaio 1988):
         "Voi state calpestando le mie pecore e le portate verso la perdizione.Perché non fate più conoscere la mia dottrina? Perché le mie pecorelle le portate dove sono erbe secche e cespugli mortali?{.... } lo sono stato ucciso proprio perché la mia dottrina non era la loro (dei farisei) dottrina. Voi avete chiuso la vostra bocca e le orecchie del mio gregge. Avete chiusa la porta della mia Chiesa per non entrarvi voi e non farvi entrare il mio popolo" (op. cit., p.171).

         Nel 1982 la Madonna rivolge un severo monito:
         "essi miseramente girano sicuri senza segni sacerdotali esterni:non solo vivono nel dubbio della fede, ma attirano altri a lasciare la fede f. . .] si sono ubriacati del mondo e del falso modernismo" (op. cit., pp. 172-173).

         Nell'apparizione del 14 Agosto 1999:
         «La Vergine mi fa vedere religiosi e religiose, sacerdoti, vescovi, cardinali e mi dice: "Sono sordi e stolti! Vedono i segni che sono un richiamo, ma non riflettono sopra questa realtà{.... }. Negano Dio uno e trino e si fanno orgogliosamente essi stessi dio"»(op. cit., p. 195).

         Il 21 Settembre 1988 Cornacchiola fa un sogno veramente preoccupante:
         "Quello che ho sognato non si avveri mai, è troppo doloroso e spero che il Signore non permetta che il Papa neghi ogni verità di fede e si metta al posto di Dio. Quanto dolore ho provato nella notte, mi si paralizzavano le gambe e non potevo più muovermi,per quel dolore provato nel vedere la Chiesa ridotta ad un ammasso di rovine " (op. cit., p. 218).




tratto da 

                                         Crisi della Chiesa.. 

                           Il Cielo ci ha avvisati..

                           Abbiamo ascoltato?
Pro manuscripto